Matt Bellamy vende tre brani sotto forma di NFT

Anche il frontman dei Muse scopre il mondo dei non-fungible token. L'operazione a ridosso dell'uscita dell'album d'esordio da solista "Cryosleep".
Matt Bellamy vende tre brani sotto forma di NFT

Anche Matt Bellamy scopre gli NFT. Il frontman dei Muse ha scelto di mettere in vendita sotto forma di non-fungible token tre nuovi brani contenuti nel suo primo disco da solista, "Cryosleep", appena uscito in vinile per il Record Store Day.

Una di queste è una traccia che Bellamy ha registrato utilizzando la chitarra di Jeff Buckley, da lui acquistata nel maggio dello scorso anno. Si tratta della mitica Fender American Standard Telecaster 1983 Blonde, quella che Buckley suonò durante le registrazioni del suo album "Grace": Bellamy ci ha risuonato un brano dei Muse originariamente contenuto nell'album "The resistance" del 2009, "Guiding light".

Gli altri due brani messi in vendita come NFT sono "Tomorrow World" e "Uninteded". Gli NFT daranno la possibilità a chi li acquisterà di poter ascoltare i brani prima dell'uscita di "Cryosleep" sulle piattaforme di streaming, prevista per il prossimo mese.

L'asta per acquistare gli NFT si svolgerà sulla piattaforma Cryptograph e il ricavato dalla vendita sarà devoluto in beneficenza a The Passage House, organizzazione britannica che si prende cura dei senzatetto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.