Sting ha aperto una pizzeria in Toscana

L'ex Police presenta sui social la nuova attività. E qualcuno ironizza: "Basta che non ci metti l'ananas".
Sting ha aperto una pizzeria in Toscana

Qualcuno, sui social, ha subito ironizzato: "Basta che non ci metti l'ananas", cafonata considerata dagli amanti della pizza un orrore gastronomico. Tutto vero: Sting ha aperto una pizzeria. Naturalmente in Toscana, dove da tempo l'ex Police fa affari come viticoltore, con produzione enologica di qualità premiata pure nelle più prestigiose rassegne internazionali. L'attività è stata lanciata nella sua tenuta nel Chianti, Il Palagio. A darne notizia è lo stesso musicista, 69 anni, con una foto pubblicata sul suo account Instagram ufficiale:

Venite e unitevi alla gang alla pizzeria wine bar Il Palagio, qui potete gustare una pizza favolosa, assaggiare tutti i nostri vini e alcune birre toscane artigianali.

Molto legato la nostro Paese - tanto da risiedere abitualmente proprio presso la sua tenuta - Sting ha recentemente fatto sapere di aver dato vita a una fondazione, la Every Breath Foundation - da “Every Breath You Take”, il popolarissimo singolo dei Police pubblicato nel 1983 all’interno dell’album “Synchronicity” - attivata per offrire sostegno ai ristoratori italiani colpiti dalla crisi innescata dall’emergenza sanitaria da Covid-19.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.