C'è il metal nel futuro di Ed Sheeran?

Il musicista inglese non sarebbe contrario all'idea
C'è il metal nel futuro di Ed Sheeran?

E' in arrivo un album metal di Ed Sheeran? Forse non siamo così vicini alla sua realizzazione, ma il cantautore britannico potrebbe anche pensarci sopra. Come ha rivelato al quotidiano inglese The Sun parlando dei suoi gusti musicali quando era solo un bambino: "Da ragazzino ero molto appassionato di death metal. Ascoltavo Cradle of Filth, Slipknot e tutta quella roba lì".

Quindi il futuro potrebbe riservare un disco dalle sonorità molto dure da parte di Sheeran: "Non sto dicendo che potrei mai entrare in quel mondo.

Da ragazzino ho imparato tutti quei riff alla chitarra. È un qualcosa che non ho mai pensato di fare, ma non sarei contrario".

Il frontman dei Cradle of Filth, Dani Filth, che è originario della contea del Suffolk proprio come Sheeran, ha immediatamente fatte sue le dichiarazioni di Ed sul metal e le ha pubblicate sul suo account Instagram, scrivendo: "Ci crederò quando lo vedrò. Alla fine l'amico del Suffolk potrebbe andare bene."



Un paio di anni fa Sheeran andò insieme a Brian "Head" Welch dei Korn a un concerto di Marilyn Manson e disse al chitarrista dei Korn che aveva appena ascoltato "Freak on a Leash", una canzone del 1998 della storica band nu metal statunitense .


Nell'attesa di realizzare un album metal Sheeran si sta dedicando a ciò che gli riesce meglio e sta riscuotendo grande successo con "Bad Habits", il suo ultimo singolo. Il brano dovrebbe far parte del suo quinto album, la cui data di uscita non è ancora stata comunicata.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.