Doors, in arrivo un nuovo documentario su Jim Morrison

Nel film anche filmati casalinghi inediti scoperti di recente
Doors, in arrivo un nuovo documentario su Jim Morrison

La casa di produzione cinematografica indipendente Gunpowder & Sky ha messo in produzione un nuovo documentario su Jim Morrison, lo scomparso leader dei Doors del quale lo scorso 3 luglio è stato celebrato il cinquantesimo anniversario della morte: il lavoro - del quale al momento non sono stati svelati né titolo né periodo di uscita - ha i crismi dell’ufficialità, avendo coinvolto nel processo creativo anche la Jampol Artist Management, agenzia che cura gli interessi artistici ed economici del “Re Lucertola” e che ha promesso, per la realizzazione del documentario, di vigilare affinché vengano mantenuti “i più alti standard di credibilità e autenticità”.

“Fin dal primo giorno, quando mio fratello maggiore ha portato in casa nostra una copia di ‘The Soft Parade’ dei Doors, sono stato rapito e allo stesso tempo spaventato dai testi lungimiranti e talvolta inquietanti di Jim Morrison”, ha commentato il ceo di Gunpowder & Sky Van Toffler: “Aveva un approccio così meravigliosamente unico e senza paura nei confronti di tutto. Come disse Jim, non si dovrebbe prendere la vita così seriamente, perché in ogni caso nessuno ne esce vivo”.

Stando a indiscrezioni riferite da Variety, il lavoro includerà anche filmati casalinghi inediti appartenenti all’archivio personale dell’artista e mai mostrati prima.

Quello su Morrison non è l’unico progetto “musicale” al quale sta lavorando Gunpowder & Sky: la casa di produzione ha in cantiere anche il sequel del documentario su Tekashi 6ix9ine "69: The Saga Of Danny Hernandez" e un altro documentario sulla figura del giovane rapper scomparso Lil Peep, quest’ultimo intitolato “Everybody’s Everything”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.