"Notti magiche": testo e significato del successo di Gianna Nannini ed Edoardo Bennato

"Forse non sarà una canzone a cambiare le regole del gioco", cantavano 31 anni fa la rocker senese e il cantautore partenopeo. La loro "Un'estate italiana" ha accompagnato la cavalcata trionfale dell'Italia verso la vittoria degli Europei 2020.
"Notti magiche": testo e significato del successo di Gianna Nannini ed Edoardo Bennato

"Forse non sarà una canzone a cambiare le regole del gioco / Ma voglio viverla così quest'avventura, senza frontiere e con il cuore in gola", cantavano nel 1990 fa Gianna Nannini ed Edoardo Bennato nel testo della loro "Un'estate italiana", inno dei Mondiali di quell'anno, ospitati proprio dall'Italia. Trentuno anni dopo le "notti magiche" cantate dalla rocker senese e dal cantautore partenopeo hanno portato fortuna all'Italia di Roberto Mancini, che ieri sera ha trionfato allo Stadio Wembley di Londra contro l'Inghilterra, vincendo gli Europei 2020.

La canzone di Gianna Nannini ed Edoardo Bennato, un classico del pop-rock italiano, ha accompagnato la cavalcata trionfale di Chiellini e soci verso la vittoria del trofeo, tornando ad essere un tormentone. Ecco il testo completo e il significato:.

Un' Estate Italiana testo di Edoardo Bennato and Gianna Nannini

Forse non sara' una canzone
A cambiare le regole del gioco
Ma voglio viverla cosi' quest'avventura
Senza frontiere e con il cuore in gola
E il mondo in una giostra di colori
E il vento accarezza le bandiere
Arriva un brivido e ti trascina via
E sciogli in un abbraccio la follia
Notti magiche
Inseguendo un goal
Sotto il cielo
Di un'estate italiana
E negli occhi tuoi
Voglia di vincere

...

Testi canzoni di Edoardo Bennato and Gianna Nannini, leggi il testo completo di Un' Estate Italiana

La canzone è un inno pensato per essere cantato a squarciagola dai tifosi, per unire gli spalti al di là dei colori delle maglie: "E il mondo in una giostra di colori / e il vento accarezza le bandiere / arriva un brivido e ti trascina via/ e sciogli in un abbraccio la follia". Il ritornello è puro sing along: "Notti magiche inseguendo un goal / sotto il cielo di un'estate italiana / e negli occhi tuoi voglia di vincere / un'estate, un'avventura in più".

Il brano, prodotto nientemeno che da Giorgio Moroder, nell'estate del '90 accompagnò le magie dell'Italia di Schillaci, Mancini, Vialli, Ancelotti e Ferrara: la squadra allenata dal ct Azeglio Vicini riuscì a spingersi fino alla semifinale, dove fu eliminata dall'Argentina. Trentuno anni dopo, "Un'estate italiana" è diventata la colonna sonora del trionfo dell'Italia agli Europei itineranti, dalla prima partita all'Olimpico di Roma contro la Turchia a quella di ieri sera a Wembley contro l'Inghilterra, passando per il 3-0 alla Svizzera, la vittoria sul Galles, la vittoria a Londra contro l'Austria agli ottavi di finale, quella a Monaco di Baviera contro il Beglio ai quarti e quella a Londra contro la Spagna ai rigori. 

Stanotte per le vie e nelle piazze di tutta Italia, da Trieste in giù, la canzone è stata una delle più cantate dai tifosi per festeggiare il trionfo contro l'Inghilterra.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.