Motley Crue, Nikki Sixx: "I miei punti di riferimenti sono Freddie Mercury e David Bowie"

Secondo il bassista della band californiana è stato il rock inglese ad influenzarlo maggiormente.
Motley Crue, Nikki Sixx: "I miei punti di riferimenti sono Freddie Mercury e David Bowie"

Intervistato dalla rivista Classic Rock a proposito delle sue influenze musicali e degli artisti che hanno creato il suo immaginario, Nikki Sixx ha detto che il rocj inglese è stato quello ad averlo maggiormente ispirato. "Il primo pezzo che mi ha fatto letteralmente andare via di testa è 'Ogre Battle' dei Queen del 1974, perché fonde in modo incredibile l’hard rock più potente che abbia mai sentito e una melodia bellissima - ha detto a Classic Rock - Brian May mi ha detto una volta che è stato Freddie Mercury a scrivere il riff di chitarra. Non mi sembrava possibile, è così difficile! Studiare la musica dei Queen è una scuola sull’arte dello scrivere canzoni".

Tra gli album che lo hanno segnato ci sono anche "Electric Warrior" dei T-Rex e "Diamond Dogs" di David Bowie: "La copertina di 'Electric Warrior' è fantastica: Marc Bolan con la sua chitarra e un muro di amplificatori Marshall sembra la rockstar più affascinante del pianeta. 'Diamond Dogs' è il disco definitivo di Bowie per me, tutto quello che desideri da una rockstar è lì dentro. Ascoltarlo in cuffia è come assistere ad una rappresentazione teatrale". Elton John invece, soprattutto nella sua versione trasgressiva anni ’70, è invece un punto di riferimento per lo stile e l’immagine che hanno lanciato i Motley Crue al successo: "Era un personaggio controverso, e questo piaceva ai tipi rock come me o come Axl Rose, ma era anche in grado di comunicare con un pubblico vastissimo perché il suo talento come cantautore è innegabile".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.