Addio a Claudio Corradini, il musicista aveva 64 anni

Il compositore e arrangiatore collaborò con Mango, Giusto Pio, Franco Battiato e altri
Addio a Claudio Corradini, il musicista aveva 64 anni

E' morto all'età di 64 anni Claudio Corradini, musicista, compositore, arrangiatore e autore, nato a Carpi, in provincia di Modena, ma cresciuto a Breganze, in provincia di Vicenza, noto, come riporta Il Giornale di Vicenza per le collaborazioni con artisti quali Mango, i Righeira, Scialpi, Donatella Rettore, Giusto Pio, Franco Battiato, Bobby Solo e Andrea Bocelli.

A darne notizia sono stati i famigliari con un breve messaggio pubblicato sul suo profilo Facebook. "Buongiorno a tutti. Siamo i parenti di Claudio Corradini. Diamo la spiacevole notizia della morte di Claudio avvenuta questa mattina. Il funerale sarà comunicato in un secondo momento. Grazie per la comprensione. I parenti".

Si ricordano l'arrangiamento della canzone di Mango “Oro” e quello di “Un cuore grande così” per la raccolta fondi destinata alle vittime dell’alluvioni del 2010 a Vicenza.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.