Boy George: "Avere 60 anni non è un traguardo, è solo quello che succede se riesci a non morire"

Il frontman dei Culture Club e la paura del palcoscenico
Boy George: "Avere 60 anni non è un traguardo, è solo quello che succede se riesci a non morire"

Boy George, che non più tardi di un paio di settimane fa ha compiuto 60 anni, ha preso lezioni di recitazione per combattere la sua paura del palcoscenico.

Parlando con la rivista Classic Pop il frontman dei Culture Club si è aperto spiegando: "Ho iniziato a sentirmi fuori posto quando abbiamo suonato al CarFest due anni fa.

Ciò mi ha fatto venire voglia di lavorare sull'auto-potenziamento e sul rafforzare la mia presenza scenica. Le lezioni di recitazione mi hanno davvero soddisfatto. Quando ho lavorato per la prima volta con Charlie (Charlie Walker-Wise, ndr), gli ho detto quanto mi piace avere il controllo. Charlie mi ha detto che è stato un disastro, il posto peggiore in cui potevo essere era sul palco. Aveva ragione.".

Sebbene George abbia festeggiato il suo sessantesimo compleanno con 60 nuove canzoni, inizialmente era restio a fare qualsiasi cosa, ostaggio dell'apatia, quando ebbe inizio il lockdown. Queste le sue parole per descrivere il suo stato d'animo: "Ero riluttante a fare qualsiasi cosa. Ero distratto e incapace di concentrarmi".

Ha continuato ancora parlando del suo lavoro: "Avere 60 anni non è un traguardo, è solo quello che succede se riesci a non morire. È casuale. 'Il modo in cui scelgo di festeggiare i 60 dipende da me, quindi ho pensato, 'pubblicherò un sacco di musica.' La gente continua a insistere che dovrei fare un album di cover, il che è semplicemente senza speranza. Non c'è niente di sbagliato nel fare cover, io le faccio sempre e "Everything I Own" di Ken Boothe mi ha portato al primo posto. Ma sono un autore. Questo è quello che faccio. Se fossi un falegname, la gente non mi direbbe di non fare un tavolo. Quindi, se la migliore offerta che ricevo è un album di cover, dico: 'No grazie. Sono abbastanza capace di scrivere canzoni".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.