L'unico e inimitabile 'The Professor' Roy Bittan

Pianista della E Street Band di Bruce Springsteen, ma non solo
L'unico e inimitabile 'The Professor' Roy Bittan

Semplicemente "The Professor”, ovvero Roy Bittan, leggendario pianista della E Street Band di Bruce Springsteen. Dopo la morte di Danny Federici e Clarence Clemons è uno dei membri più anziani della E Street Band (oggi compie 72 anni), secondo solo al bassista Garry Tallent. Bittan è anche l'unico che è rimasto assieme al Boss anche nell'altra band, quella del periodo di "Human Touch"e "Lucky Town", i due album pubblicati in contemporanea nel 1992, quando la E Street Band venne temporaneamente sciolta. Il suo suono ha segnato profondamente la musica di Bruce Springsteen, e anche quella degli altri artisti con cui ha collaborato.

Questa è la coda finale di "Racing in the street", canzone inclusa nell'album del 1978, "Darkness on the Edge of Town".

Ovviamente, l'introduzione di "Backstreets", da "Born to Run" del 1975...

...e, sempre da "Born to Run", quello di "Jungleland".

"Real World", co-firmata e prodotta da Roy Bittan nel 1992 per l'album "Human Touch".

La versione 'piano e voce' di "Thunder Road", brano simbolo di Bruce Springsteen dall'album "Born to Run".

In versione solista dall'album "Out of the Box" del 2015.

Roy Bittan prestato ai Dire Straits per "Tunnel of Love", dall'album "Making Movies" pubblicato nel 1980.

Bittan prestato anche a Meat Loaf per "Bat out of Hell" del 1977.

Dal vivo nel 2014 a Cortona, in provincia di Arezzo, insieme a Max Weinberg, collega nella E Street Band.

Chiudiamo con "Pretty Woman" di Roy Orbison suonata dal Boss proprio per il compleanno di Roy Bittan.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.