Jon Hassell, addio al visionario trombettista

L'annuncio della scomparsa è stato dato dalla famiglia con un comunicato: aveva 84 anni.
Jon Hassell, addio al visionario trombettista

Il musicista statunitense Jon Hassell, iconico trombettista e compositore, protagonista di una suggestiva e personale ricerca musicale tra il jazz, l'elettronica e la world music mediterranea, precursore dell'etno-elettronica, è morto all'età di 84 anni.

L'annuncio della scomparsa è stato dato dalla famiglia con un comunicato, precisando che l'artista è morto "per cause naturali dopo aver lottato per poco più di un anno con complicazioni di salute". Nella primavera del 2020 Hassell si era rotto una gamba cadendo nel suo studio di registrazione e ha trascorso quattro mesi in convalescenza in ospedale, in isolamento a causa della pandemia di coronavirus. Hassell è stato il visionario creatore di un genere che egli stesso descrive come "Fourth World" ("Quarto Mondo"), un ibrido unico e misterioso di antico e digitale, composizione e improvvisazione, Oriente e Occidente. Nella sua carriera ha lavorato con Brian Eno, David Sylvian, Talking Heads, Manhattan Transfer, k.d. lang, Ani di Franco e David Byrne. Nel 1974 aveva collaborato anche con Francesco Guccini per l'album "Stanze di vita quotidiana".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.