Ed Sheeran: "Prendo lezioni di italiano su Zoom. Nel 2022 torno in concerto"

Il cantautore si racconta in un'intervista, confermando che il nuovo album uscirà in autunno: "Sento la pressione perché è come se tutti vivessero aspettando che io scriva nuovamente 'Shape of you' e questa cosa è un po' stressante".
Ed Sheeran: "Prendo lezioni di italiano su Zoom. Nel 2022 torno in concerto"

In occasione dell'uscita del suo nuovo singolo "Bad habits", presentato ieri sera con un concerto trasmesso su TikTok dal Portman Road, lo stadio della sua squadra del cuore, l'Ipswich Town (con la quale ha recentemente siglato anche un accordo di sponsorizzazione), Ed Sheeran si è raccontato ai microfoni di Radio 105, parlando del suo ritorno sulle scene e offrendo alcune anticipazioni sul nuovo album: l'ideale successore di "÷" è atteso per la fine dell'anno.

Il 30enne cantautore britannico, che ad un certo punto ha iniziato a parlare in italiano durante l'intervista (nel 2017 ha comprato una grande tenuta sulle colline umbre, con tanto di vigna e uliveto), ha raccontato:

"Prendo lezioni di italiano via Zoom con il mio insegnante. Vengo in Italia ogni anno da quattro anni: devo imparare l'italiano perché amo l'Italia".

A proposito del nuovo singolo, Sheeran ha spiegato:

"Sento la pressione perché è come se tutti vivessero aspettando che io scriva nuovamente 'Shape of you' e questa cosa è un po' stressante. Però questo stress mi porta sempre a fare qualcosa di meglio".

"Bad habits", dalle sonorità marcatamente elettroniche, rappresenta - a detta dello stesso cantautore - una nuova frontiera musicale per Ed Sheeran. Ma come sarà il nuovo album della voce di "Thinking out loud", che ha fatto delle ballate il suo punto di forza?

"Il disco non sarà poi così diverso dai miei precedenti. 'Bad habits' è la canzone più diversa in assoluto. Inizialmente tutto è nato dalla linea di basso. Poi abbiamo prodotto il brano in questo modo, ma ci sarà anche una versione acustica, perché la canzone può vivere in entrambi i modi. L'album uscirà in autunno: sono sicuro che alla gente piacerà".

Sheeran ha poi rivelato che tornerà ad esibirsi dal vivo nel 2022, dopo lo stop annunciato alla fine del 2019 in seguito alla nascita della figlia Lyra Antarctica Seaborn Sheeran, nata dall'unione con Cherry Seaborn, la compagna di scuola sposata due anni fa.

Ai microfoni di Apple Music il cantautore ha raccontato di come la vita di marito e padre lo ha salvato dalle cattive abitudini:

"Amavo bere tutto ciò che vedevo. E quando Cherry era incinta di sei mesi ho deciso di smettere con gli eccessi, di essere un buon marito. Da lì è stato come vivere in modo pulito e sano".

Il cantautore ha chiesto aiuto a Bono:

"Gli U2 hanno suonato negli stadi. Bono aveva 28 anni, ha finito il suo tour dal vivo a 29 e poi ha avuto il suo primo figlio. E poi gli U2 hanno continuato ad avere una carriera di 30 anni in cui suonavano ancora negli stadi. Così mi sono messo in contatto con Bono e abbiamo chiacchierato tre ore. Mi ha spiegato la sua vita di padre e artista".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.