Courtney Love contro Dave Grohl e Trent Reznor

La vedova Cobain in un post su Instagram, poi cancellato, ha sparato a zero con parole pesantissime.
Courtney Love contro Dave Grohl e Trent Reznor

La vedova Cobain Courtney Love ha pubblicato un durissimo post su Instagram in cui si scagliava contro il frontman dei Foo Fighters Dave Grohl per una vicenda relativa alle royalties dei Nirvana e contro il leader dei Nine Inch Nails Trent Reznor accusandolo di abusi. La cantante ha poi rimosso il post ma non abbastanza velocemente per il mondo del web che è riuscito a fare lo screenshot del testo prima che venisse eliminato.

Il primo attacco lo scaglia contro i Nirvana superstiti e si dice pentita di aver firmato un contratto che, di fatto, cede i ricavi della musica dei Nirvana a Novoselic e Grohl:. "Tre mesi prima che lasciassi LA ho firmato un documento che, effettivamente, dà a Dave (e Krist) i soldi dei miei eredi per tutta la vita. Ero a pezzi, così ferita ed esausta da firmarlo. Ma è una bugia, quindi ora voglio togliere la mia firma. Tutto questo è senza senso, tutto il caos e la furia sulla morte di Kurt che mi hanno travolto, scaricate su di me da Dave mentre si arricchiva, e continua a farlo, banchettando sulla fortuna di Kurt e sulle sue buone intenzioni. Sono passati 27 anni! Ne ho abbastanza".

A proposito di Reznor le accuse si fanno più pesanti e riguardano gli abusi che, dice, l'artista americano avrebbe fatto nei confronti di ragazze minorenni, abusi di cui lei stessa sarebbe stata testimone. "Reznor? E' una persona talentuosa ma è un viscido - scrive Courtney Love - Non ho mai visto in vita mia un abuso così sistemico di ragazzine, giovani anche 12 anni, come quello fatto da lui e dalla sua crew. Tutti noi delle Hole lo abbiamo visto."

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.