Che fine ha fatto Susan Boyle?

Dodici anni fa il successo mondiale (250 milioni di visualizzazioni per il video del suo provino a "Britain's got talent"): e poi?
Che fine ha fatto Susan Boyle?

"Il brutto anatroccolo che canta come un usignolo", dissero di lei.

Oggi, probabilmente, un'espressione del genere non sarebbe ammissibile. E forse un personaggio come il suo, nell'era del body positivity, avrebbe ancora più successo. Susan Boyle si appresta a tornare sui palchi dopo un lungo periodo passato lontano dai riflettori. Salì alla ribalta nel 2009 partecipando a "Britain's got talent": boom su YouTube per il suo provino sulle note di "I dreamed a dream", che oggi conta oltre 250 milioni di visualizzazioni su YouTube. Al talent si classificò seconda, ma Simon Cowell - creatore anche del marchio di "X Factor" - la mise sotto contratto con la sua Syco e provò a fare della .ragazza affetta da sindrome di Asperger dalla voce d'oro un fenomeno anche discografico. E per un periodo ci riuscì: uno dopo l'altro arrivarono album come "I dreamed a dream", "The gift" e "Someone to watch over me", che le permisero di collezionare diversi Dischi d'oro e di platino. Poi, il lento declino. Fino all'ultimo album, "Ten", uscito nel 2019.

Secondo alcune indiscrezioni per il suo ritorno sulle scene ci sarebbero grossi progetti: addirittura una residency a Las Vegas, città che negli anni ha ospitato i concerti stanziali di leggende del rock come Elvis e Elton John. A riferirlo sono i tabloid britannici, Sun in testa, per i quali la residency di Susan Boyle, che si svolgerebbe al Luxor Hotel, rientrerebbe in un progetto più vasto discusso da Cowel stesso con i proprietari dell'esclusivo albergo che comprenderebbe spettacoli dei principali protagonisti dello stesso talent show britannico che lanciò Susan Boyle, oggi 60enne.

La cantante ha trascorso l'ultimo anno in isolamento nella sua casa in Scozia, per proteggersi dal Covid-19. Nel 2019 la cantante tornò sul palco del format Got Talent, ma stavolta negli Usa, per un'edizione all-star. All'audizione cantò "Wild horses" dei Rolling Stones, conquistando direttamente un posto per la finale. Ma non riuscì a vincere.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.