Martin Garrix e U2: per alcuni l’inno degli Europei somiglia a un brano dei Pinguini Tattici Nucleari

Numerosi utenti sui social stanno denunciando una somiglianza sospetta tra l’inno ufficiale degli Europei di calcio 2020 e la canzone “Ringo Starr” della band bergamasca
Martin Garrix e U2: per alcuni l’inno degli Europei somiglia a un brano dei Pinguini Tattici Nucleari
Credits: Louis van Baar

Ieri sera, 12 giugno, si è giocata la prima partita degli Europei 2020, che ha visto scendere in campo allo stadio Olimpico di Roma la Nazionale di calcio italiana contro la Turchia. L’incontro, che si è concluso con la vittoria degli Azzurri per 3 a 0, è stato preceduto dalla cerimonia d’apertura caratterizzata da una performance precedentemente registrata - disponibile alla visione nel video riportato più avanti - di Martin Garrix insieme a Bono e The Edge degli U2. I tre artisti, infatti, hanno realizzato insieme “We are the people”, la canzone ufficiale di UEFA Euro 2020, pubblicata lo scorso 14 maggio.

A seguito della messa in onda dell’esibizione virtuale, che ha visto il dj olandese insieme al frontman e al chitarrista della formazione irlandese immersi in una riproduzione 3D dello Stadio Olimpico, numerosi utenti sui social stanno denunciando una somiglianza sospetta tra l’inno ufficiale degli Europei di calcio 2020 e un brano dei Pinguini Tattici Nucleari.

Serpeggia infatti sui social network l’accusa che “We are the people”, che ha visto Bono scrivere il testo e collaborare sulla melodia insieme a Martin Garrix, mentre The Edge ha impreziosito il pezzo con i suoi riff di chitarra, sia troppo simile a “Ringo Starr”, canzone che la band bergamasca capitanata da Riccardo Zanotti ha presentato in gara a Sanremo nel 2020.

“Molto bello il plagio di Ringo Starr dei Pinguini Tattici Nucleari per la sigletta di Euro2020 di Bono Vox. L'Uefa ultimamente non ne sta indovinando molte”, ha scritto - per esempio - uno dei tanti utenti che su Twitter e sulle altre popolari piattaforme social stanno sottolineando delle similitudini tra i due brani. 

Tra i tanti che stanno condividendo sui social contenuti sulla questione, però, c'è anche chi si è domandato: "Fatemi capire, Bono conosce o ha mai ascoltato i Pinguini Tattici Nucleari secondo voi?"

In merito alla faccenda in un post ironico il frontman della formazione di Bergamo, facendo riferimento alle accuse mosse da Al Bano contro Michael Jackson per le somiglianze tra “Will you be there” (dall’album “Dangerous”, del 1990) e il suo brano interpretato con Romina Power, “I cigni di Balaka” (dall’album “Libertà” del 1987) - solo dopo una lunga battaglia in tribunale emerse che entrambi gli artisti avevano fatto riferimento ad una melodia degli anni ’30 -, ha scritto: “Chiamatemi l’Albano di Albino”.

Ecco, riportate di seguito, “We are the people” e la canzone dei Pinguini Tattici Nucleari, inclusa nel repackaging dell’album “Fuori dall’hype” uscito in concomitanza con la partecipazione della band bergamasca alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.