Cosmo si dà al talk show? Sì, ma per parlare de "La terza estate dell'amore"

L'iniziativa del musicista piemontese dedicata all'ultimo album, uscito a fine maggio.
Cosmo si dà al talk show? Sì, ma per parlare de "La terza estate dell'amore"

Un talk show itinerante con un titolo, "Incontri dell'amore", e figure del mondo della cultura e dell'arte come ospiti, che saranno comunicati tappa dopo tappa attraverso i canali social del musicista piemontese. Cosmo si prepara a presentare così in tour il suo ultimo album, "La terza estate dell'amore".

Sette incontri in sette club di sette grandi città italiane, con ingresso libero fino ad esaurimento posti (orario di inizio: 18.30). Queste le date che compongono il calendario dell'iniziativa:

14 giugno - Milano, Circolo Magnolia
15 giugno - Padova, Giardini dell'Arena
16 giugno - Livorno, Il Chioschino (via The Cage)
17 giugno - Roma, Monk
18 giugno - Bari, Officina degli Esordi
19 giugno - Bologna, Locomotiv Sunshine Superheroes
21 giugno - Torino, Spazio211 Open Air

"La terza estate dell'amore", ideale seguito di "Cosmotronic", è uscito lo scorso 21 maggio. "Mi immaginavo un'esplosione collettiva: da qui 'La terza estate dell'amore'. I pezzi vanno oltre la durata della forma canzone pop classica - ha raccontato il musicista nella nostra intervista - Mi sono detto: 'Giù le mani'. Ho lasciato che fossero le canzoni stesse a guidarmi, facendomi fare giochi interni alla musica. Nel momento in cui faccio una canzone pop, se sento che ad un certo punto parte una roba strumentale che posso lasciare andare, la lascio andare. Mi sono sentito come un artigiano al servizio del pezzo, che dovevo aiutare a venir fuori, a svilupparsi in maniera naturale".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.