Le canzoni che ha scritto Pippo Baudo

Il popolare presentatore televisivo compie oggi 85 anni
Le canzoni che ha scritto Pippo Baudo

Nella giornata di oggi è il compleanno di Giuseppe Raimondo Vittorio 'Pippo' Baudo. A favore dei più giovani che forse non hanno sensibilità dell’importanza di questo signore nato 85 anni fa a Militello in Val di Catania possiamo dire che non solo è uno degli inventori della televisione per come la conosciamo ai nostri giorni.

E’ stato molto di più, un vero uomo di spettacolo a tutto tondo. E anche uomo di musica. Non solo per avere condotto ben tredici edizioni del Festival di Sanremo, ma anche per avere scritto alcune canzoni da altri interpretate (spesso le sigle dei programmi televisivi da lui presentati). Tranne una che ha cantato in prima persona. Per festeggiarlo a dovere, a seguire, vogliamo proporvele.

“Una domenica così” – Gianni Morandi (1967)

“Amore per la vita” – Orietta Berti (1968)

“Donna Rosa” – Nino Ferrer (1969)

“Vieni via con me (taratapunzi-e)” – Loretta Goggi (1972)

“Yeah” – Loretta Goggi (1972)

“La tartaruga” – Bruno Lauzi (1975)

“Al pranzo di gala di Babbo Natale” – Bruno Lauzi (1975)

“Birilli stelle e musica” – Marchio Depositato (1975)

“Isotta” – Pippo Franco (1977)

“Il millepiedi” – Enrico Montesano (1979)

“Il re della Polonia” – Enrico Montesano (1979)

“Cicciottella” – Loretta Goggi (1979)

“San Qualcuno” – Enrico Montesano (1979)

“Il pulcino” – Enrico Montesano (1979)

“La balena” – Orietta Berti (1980)

“Gingì” – Pippo Baudo (1971)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.