Paul Stanley sul biopic sui Kiss di Netflix: ‘La sceneggiatura è davvero buona’

Il 69enne musicista conferma la realizzazione del film e riflette su chi dovrebbe interpretarlo
Paul Stanley sul biopic sui Kiss di Netflix: ‘La sceneggiatura è davvero buona’

Intervistato recentemente da Kylie Olsson del Download Festival, Paul Stanley ha parlato del biopic sui Kiss, intitolato “Shout it out loud”. Il film, che come riportato lo scorso aprile sarà distribuito da Netflix, sarà diretto dal regista norvegese Joachim Rønning (“Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar” e “Maleficent - Signora del male”), mentre la sceneggiatura è affidata a Ole Sanders.

“Sta sicuramente accadendo”, ha riferito Stanley a Kylie Olsson - come riportato da Blabbermouth - confermando la realizzazione del lungometraggio. Ha aggiunto: “E sarà davvero  interessante.  La sceneggiatura è davvero buona. Abbiamo aspettato fino a quando ci siamo sentiti a nostro agio”. E ancora: “Hai una sola possibilità per farlo, e io preferirei non farlo che farlo a metà o male. Il nostro regista è il vero affare, ha fatto “Maleficent - Signora del male” e non è un dilettante: sa come fare film. Dovrebbe essere grandioso. Il casting non è ancora iniziato, ma sarà interessante anche quello”. 

Alla domanda su quale attore gli piacerebbe che interpretasse Paul Stanley in “Shout it out loud”, il 69enne musicista ha risposto: “Per dei casting accurati in termini di età, stiamo guardando attori sui 20 anni.

Onestamente non conosco molti attori sui 20 anni. A questo tipo di domande, la gente solitamente dice: ‘Oh, Brad Pitt’, piuttosto che questo o quello. Beh, quegli attori hanno tra. i 50 o i 60 anni, quindi stai parlando di un’altra generazione di attori. E sono il primo a dire di non essere all'altezza di molti di loro. Durante il processo dei casting, sarò sicuramente lì ad assistere. Sarà interessante vedere come qualcun altro - che si tratti di qualche candidato ai casting o del regista - vede chi sono e chi vede farlo. Penso che imparerò molto sulla loro percezione di me da chi hanno scelto”.

Come riportato dal sito Deadline lo scorso aprile, il biopic sui Kiss sarà prodotto in stretta collaborazione con i due leader della band statunitense, Gene Simmons e Paul Stanley. Il film, che racconterà la storia dei due musicisti da quando erano solo dei ragazzini alla fondazione del gruppo insieme ad Ace Frehley e Peter Criss, sarà co-prodotto da Atmosphere Entertainment e Universal Music Group di Mark Canton. Il lungometraggio vedrà quindi coinvolti, oltre a Canton, Leigh Ann Burton attraverso la Opus 7, Courtney Solomon, David Blackman e Jody Gerson attraverso la Universal Music Group, il manager di lunga data dei KISS Doc McGhee attraverso la sua McGee Entertainment. Dorothy Canton di Atmosphere e David Hopwood sono i produttori esecutivi.

Ecco il video della chiacchierata tra Stanley e Kylie Olsson del Download Festiva:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.