Bruce Dickinson compra uno smartphone, “La mia vita farà schifo”

La voce degli Iron Maiden ha confessato di aver iniziato ad utilizzarlo solo per aiutare la fondazione benefica Heavy Metal Truants.
Bruce Dickinson compra uno smartphone, “La mia vita farà schifo”

In una recente intervista rilasciata a Planet Rock, il cantante degli Iron Maiden, Bruce Dickinson, ha parlato del fatto che ha dovuto iniziare a utilizzare uno smartphone dopo anni passati a telefonare e messaggiare con un vecchio Nokia.

La sua “conversione” tecnologica è stata determinata dalla partecipazione all’iniziativa di raccolta fondi Heavy Metal Truants che prevede una biciclettata di due giorni e mezzo con partenza da Londra e arrivo, dopo 175 miglia, a Donington Park, sede del Download Festival.

“Quasi un anno fa, ho ricevuto questo smartphone dall’ufficio degli Iron Maiden. Mi hanno detto: ‘Ecco il tuo smartphone’. C’era anche una scheda SIM con esso e tutto il resto. Ho pensato: ‘carino’ e l’ho messo via e non l’ho più toccato, fino a quando sono arrivati gli Heavy Metal Truants. Loro mi hanno detto: ‘Devi fare questa cosa e registrare i tuoi spostamenti su questa app. Ho quindi inserito quella scheda SIM. L’intero processo, in realtà, mi ha incoraggiato a inserire quella scheda SIM, e ora ho uno smartphone. Quindi, fondamentalmente, la mia vita d’ora in poi farà schifo. Io vivrò la mia vita attraverso questo coso, ma fa anche cose interessanti”.

Dickinson si è più volte dichiarato non interessato all’uso di smartphone e social network. Nel 2015 dichiarò: Il mio telefono è un Nokia che non può nemmeno scattare foto ed è tenuto insieme con del nastro adesivo. Questo è il mio telefono e la gente lo guarda con orrore. Mi chiedono: ‘Perchè non hai un iPhone?’ Perchè poi si riempirebbe di merda”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.