NEWS   |   Pop/Rock / 08/06/2005

Il bassista dei Darkness: 'Sono stato licenziato'

Il bassista dei Darkness: 'Sono stato licenziato'
Frankie Poullain ha parlato per la prima volta degli eventi che hanno condotto, alla fine dello scorso marzo, al suo licenziamento. Intervistato dall'NME, il baffuto musicista non ha voluto divulgare particolari precisi ma ha comunque affermato d'essere stato cacciato dalla band dell'East Anglia contro la sua volontà. "Sono stato allontanato dal gruppo contro i miei desideri", ha riferito il bassista. "Al quartier generale dei Darkness, dove risiedono Justin e la sua partner (Sue Whitehouse, la manager della formazione), nel corso di un lungo periodo sono stato gradualmente emarginato. Il motivo non mi è ancora chiaro, ma sicuramente non ha a che fare con l'album solista di Justin, che credo sia un'ottima idea. In ogni caso è inevitabile che, alla fine, la verità salterà fuori. Vorrei ringraziare dal profondo del cuore tutti i fan dei Darkness. Mi hanno dato la vita che ho sempre sognato, quindi sono loro grato. Non li dimenticherò mai". E, riferendosi al progetto musicale che sta costituendo, ha aggiunto: "Tornerò". (Fonte: "New Musical Express")
Scheda artista Tour&Concerti
Testi