Gazzelle, annunciato un nuovo tour nei palasport per il 2022: le date

Il cantautore romano ha comunicato le date della tournée che tra i prossimi mesi di gennaio e febbraio farà tappa nei palasport d’Italia
Gazzelle, annunciato un nuovo tour nei palasport per il 2022: le date

Dopo essersi visto costretto a rimandare a luglio del prossimo anno i due concerti estivi a Milano e Roma in supporto all'album "OK", originariamente in programma per quest’estate, Gazzelle ha annunciato una nuova serie di date per l’inizio del 2022.

Attraverso un post condiviso sui suoi canali social, il cantautore romano ha comunicato le date del tour che farà tappa nei maggiori palasport d’Italia tra i prossimi mesi di gennaio e febbraio. 

La tournée di Flavio Pardini - questo il nome all’anagrafe di Gazzelle - prenderà il via il 15 gennaio 2022 dall’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, per poi proseguire a Firenze per la data in programma il 18 gennaio 2022 al Mandela Forum. Successivamente l’artista si esibirà il prossimo 21 gennaio al Palazzo dello Sport di Roma, il 27 gennaio al PalaPartenope di Napoli, il 29 gennaio al PalaFlorio di Bari, il 2 febbraio al Pala Alpitour di Torino e il 4 febbraio al Mediolanum Forum di Assago (Milano).

Come fatto sapere dalla voce di "Zucchero filato" nel post condiviso su Instagram e riportato più sotto, i biglietti per i concerti saranno disponibili in prevendita a partire dalle ore 16 del prossimo 31 maggio. Un comunicato stampa, inoltre, ha informato che "è disponibile una presale esclusiva per le date di Roma e Milano, attiva fino al 18 giugno e dedicata a coloro che, in possesso dei biglietti per le date estive, hanno richiesto o richiederanno un voucher entro il 13 giugno. Per i possessori dei biglietti delle stesse date che non hanno intenzione di richiedere il voucher, sarà possibile ottenere uno sconto del 10% per l’acquisto dei biglietti di Roma (22 gennaio 2022) e Milano (4 febbraio 2022). Le vendite generali apriranno sabato 19 giugno".

Il più recente album di Gazelle, “OK”, è uscito lo scorso mese di febbraio, a quasi tre anni di distanza dal suo secondo lavoro discografico, “Punk”, arrivato sui mercati nel novembre del 2018 e successore del disco d’esordio del cantautore, “Superbattito” del 2017.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.