John Frusciante è tornato nel gruppo e Chad Smith dice...

Il batterista dei Red Hot Chili Peppers racconta il suo compagno di band
John Frusciante è tornato nel gruppo e Chad Smith dice...

Il batterista dei Red Hot Chili Peppers Chad Smith in una intervista concessa a Pop Rocks di SiriusXM ha parlato del ritorno nella band californiana, un anno e mezzo fa, del chitarrista John Frusciante.

Ha spiegato Smith: "È tornato nel gruppo, ed è davvero emozionante e divertente, abbiamo ripreso da dove ci eravamo lasciati. Ci conosciamo da tanto tempo, più di 30 anni, quindi è come indossare un paio di scarpe bene indossate che ti fanno sentire davvero bene, le rimetti e sono comode e un po' diverse, comunque stiamo facendo le nostre cose. Quindi è stato davvero divertente."

Parlando invece dei futuri piani della band di pubblicare un nuovo album che manca dai tempi di "The Getaway" (leggi qui la recensione), giugno 2016, Chad ha detto: "Non c'è fretta, con tutto quello che è successo nell'ultimo anno.

Quindi ci siamo presi il nostro tempo, abbiamo un sacco di nuova musica, ne siamo molto entusiasti, quando sarà finito, sarà finito, e lo pubblicheremo, faremo qualche concerto il prossimo anno. Non vediamo l'ora di tornare di nuovo di fronte alla gente. Non abbiamo solo della nuova musica, ma vogliamo anche suonarla dal vivo. Questa è una parte molto importante delle esperienze della vita e sicuramente dell'essere una band. E' molto importante per noi. Avremmo suonato la scorsa estate. Ma vogliamo che sia sicuro per tutti e che sia davvero una bella esperienza per tutti, quindi abbiamo rimandato tutto, ma stiamo tornando e sarà fantastico".

Come noto, la storia di John Frusciante con i Red Hot Chili Peppers è piuttosto lunga e tormentata. Entrò nella band una prima volta dopo la morte del chitarrista Hillel Slovak nel 1988. Dopo avere pubblicato i due album che regalarono al gruppo il grande successo, "Mother's Milk" nel 1989 e "Blood Sugar Sex Magik" nel 1991, Frusciante dipendente dall'eroina lasciò la band durante il tour di "Blood Sugar Sex Magik". Tornò una prima volta sei anni più tardi, suonando negli album "Californication" (leggi qui la recensione) del 1999, "By The Way" del 2002 e "Stadium Arcadium" (leggi qui la recensione) del 2006 per poi lasciare ancora nel settembre 2009. Esattamente dieci anni dopo, il secondo e per ora definitivo ritorno nel gruppo.

Lo scorso mese di ottobre, John Frusciante ai microfoni della stazione radio digitale australiana Double J ebbe modo di dichiarare che suonare ancora una volta con Anthony Kiedis, Flea e Chad Smith era come "Tornare in famiglia, sono estremamente a mio agio con quelle persone. E' stato come se il tempo non fosse mai passato."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.