Elisa ricorda le parole che le disse un produttore maschilista

La musicista di Monfalcone solidarizza con Aurora Leone, la componente dei The Jackal che denuncia una discriminazione di genere
Elisa ricorda le parole che le disse un produttore maschilista

Attraverso il suo canale Instagram Elisa coglie l'occasione datale dall'episodio di discriminazione di genere patito nei giorni scorsi dalla componente del gruppo The Jackal, Aurora Leone, per raccontare una storia in qualche modo simile che le accadde molti anni fa.

Aurora Leone, ricordiamo per quanti non ne fossero al corrente, si era vista allontanare dal tavolo della Nazionale Italiana Cantanti da un dirigente (che poi si è dimesso dal suo ruolo) al seguito della squadra “perché donna” (“Ti devi alzare perché le donne non possono stare al tavolo delle squadre”, ha raccontato l'artista a Fanpage, presente al ristorante insieme al collega Ciro Priello).

La musicista di Monfalcone ricorda sul suo social network un episodio accadutole ancora prima di iniziare la carriera, quando era solo una teenager, ed ebbe a che fare con un produttore evidentemente maschilista che la pregò di lasciare perdere qualsiasi velleità autoriale e pensare solamente a cantare facenda leva sul fatto che fosse carina. Nel suo racconto riporta inoltre cosa le accadde una dozzina di anni più tardi quando ebbe l'onore di lavorare insieme alla leggendaria Tina Turner.

L'invito che Elisa rivolge a tutte le donne è quindi questo: "Non lasciamo che nessuno ci dica che questo non è il nostro posto."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.