Eurovision 2021, come ha votato l'Italia

Rivelati i nomi della giuria. Come ha votato il pubblico da casa
Eurovision 2021, come ha votato l'Italia

Qualche ora fa, abbiamo analizzato i dati del voto che hanno permesso ai Maneskin di vincere l'Eurovision 2021 con "Zitti e buoni", soprattutto grazie al televoto (e sostanzialmente senza "biscotti" o voti incrociati, ma piacendo un po' a tutti).

Ma come ha votato l'Italia per Eurovision? Come è noto, ogni paese non può votare se stesso. E, sorpresa, abbiamo pure votato i nostri rivali francesi, che in queste ore ci stanno facendo la guerra (mediatica, si intende) chiedendo la squalifica dei Maneskin per una storia senza prove. 

Per il televoto, durante la finale, abbiamo ricambiato all'Ucraina i 12 punti (che loro hanno attribuito a noi), poi 10 punti all'Albania, 8 alla Finlandia, 7 punti alla Russia, 6 punti all'Islanda, 5 punti alla Lituania, 4 punti alla Serbia, 3 punti a San Marino, 2 punti alla Moldavia e 1 punto alla Francia.

Diverso il discorso per la giuria di esperti - che è stata rivelata ieri sera a voti avvenuti ed era composta da Emanuele Lombardini (presidente, giornalista, Eurofestival News), Giusy Cascio (giornalista, TV Sorrisi e Canzoni), Stefano Mannucci (Giornalista, RTL 102.5 e Il Fatto Quotidiano), Katia Riccardi (giornalista, Repubblica), Gregorio Matteo (Consulente Musicale).

La giuria ha attribuito 12 punti alla Lituania, 10 alla Finlandia, 8 all’Islanda, 7 a Malta, 6 al Portogallo, 5 al Belgio, 4 ad Israele, 3 alla Francia, 2 alla Norvegia e 1 all'Ucraina.

Piccola nota a margine: il sito EuroFestival news rivela che il componente sostituito della giuria (come rivelato dalla Rai venerdì in Conferenza stampa) è Simone Pinelli (musicista e consulente musicale), che ha votato solo per la prima finale ed è stato sostituito nella finale da Gregorio Matteo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.