I Maneskin e la vittoria a Eurovision 2021: "È incredibile"

La conferenza stampa della band, dopo il trionfo a Rotterdam
I Maneskin e la vittoria a Eurovision 2021: "È incredibile"

"It's unbelievable", dice Damiano, dopo che la band romana è entrata in sala stampa cantando il "po-po-po", lo stesso coro che accompagnò l'Italia alla vittoria dei mondiali di calcio del 2006. Comincia così la conferenza stampa post-vittoria dei Maneskin, trionfatori dell'Eurovision Song Contest 2021, con il frontman seminudo che brinda con i giornalisti con pose da rockstar, dopo avere cantato "Zitti e buoni" nella versione non censurata, recuperando "Coglioni" e "Cazzo".

"A Sanremo è stato tutto più veloce nella votazione", racconta Victoria alla prima domanda, "Qua eravamo molto ansiosi, l'attesa per le votazioni è stata molto più lunga". E racconta di essere soddisfatta che la vittoria, come a Sanremo, sia arrivata soprattutto grazie al televoto "Siamo contenti che alla gente sia piaciuta la nostra canzone".
Un piccolo attimo di imbarazzo quando un giornalista straniero chiede di un video circolante in rete in cui Damiano abbassa la testa sul tavolo di fronte alla postazione della delegazione italiana. In rete qualcuno si chiedeva se stesse facendo uso di cocaina. "Thomas aveva rotto un vetro, non uso droghe" è la risposta secca del cantante, dicendo cosa era successo con il compagno di band. Poi la conferenza continua con Damiamo a torso nudo che brinda e risponde ad altre domande.

Grande soddisfazione da parte anche dell'organizzazione, che ringrazia la band e si dice soddisfatta che la manifestazione torni in Italia per la prima volta dal 1991 (si svolse a Roma, dopo la vittoria di Toto Cutugno l'anno precedente).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.