Paul Weller potrebbe non pubblicare più album

Il musicista inglese ha dichiarato di non riconoscersi più nel mondo della musica
Paul Weller potrebbe non pubblicare più album

Paul Weller la scorsa settimana ha pubblicato "Fat Pop" (leggi qui la recensione), il sedicesimo album in studio della sua carriera solista, ma ora dice che "non è sicuro" ne seguirà un altro.

Il 62enne musicista inglese ha esternato il proprio pensiero via Twitter prendendo parte a una puntata del Tim’s Twitter Listening Party nell'ambito della proozione del suo ultimo disco, questo il suo tweet: "Non so se farò altri dischi dopo questo, al momento è difficile dirlo.

Questo è il mio sedicesimo album da solista! Non ci posso credere!" E ha continuato ancora: "Il mondo della musica è cambiato molto negli ultimi anni, non lo riconosco più".

L'ex frontman di Jam e Style Council crede che da quando è lo streaming a farla da padrone, la gente sia meno attenta agli album. "Per fortuna viene prodotta ancora dell'ottima musica e sono sicuro che sarà sempre così. In genere non credo che le persone investano nella musica come si faceva prima dello streaming/download, ecc."

Nonostante non si senta sicuro di dichiarare che pubblicherà in futuro un altro album, Weller, non molto tempo addietro, aveva invece ammesso di essere stato fortunato ad avere avuto, nell'ultimo anno, una via di uscita creativa avendo accesso allo studio di registrazione per sopravvivere al lockdown causato dalla pandemia e sul cosa avrebbe fatto senza questa eventualità disse: "Probabilmente sarei rinchiuso in una cella imbottita. Non ne ho idea. Voglio dire, forse la faccio sembrare più facile di quello che è. La parte di scrittura delle canzoni implica ancora un sacco di rifiniture."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.