Eurovision 2021, la prima semifinale: l'omaggio a Battiato e i fuochi dei Maneskin

Sabato 22 maggio la serata che decreterà il vincitore.
Eurovision 2021, la prima semifinale: l'omaggio a Battiato e i fuochi dei Maneskin
Credits: Gabriele Giussani

Un omaggio a Franco Battiato e i fuochi d'artificio dei Maneskin. “Eurovision is back”. Con questo mantra è stata inagurata la 65^ edizione dell'Eurovision Song Contest, interrotto lo scorso anno a causa della pandemia, e a cui partecipano quest'anno 39 Paesi. La prima semifinale dell'evento andata in onda ieri sera dall'Ahoy Arena di Rotterdam. Prima di iniziare ecco l'omaggio a Franco Battiato venuto a mancare ieri: viene riproposta l'esibizione con Alice all'Eurovision 1984.

Dopo tutte le esibizioni - colorate e spettacolari - scattano i conteggi (combinazione al 50% di televoto e voto di giurie composte da professionisti della musica). Nell'attesa della classifica (i primi dieci paesi accedono alla finale), sul palco arrivano i Maneskin per una veloce presentazione del gruppo e del pezzo, 'Zitti e buoni', in vista della finale di sabato 22 maggio.

Una performance potente e rock con fuochi d'artificio e megaschermi alle spalle. Vengono presentati anche Jendrik, che con la sua 'I Don’t Feel Hate' rappresenta la Germania, e Jeangu Macrooy, che col brano 'Birth Of A New Age' gareggia per i Paesi Bassi. A fine serata, il verdetto. I primi dieci Pesi finalisti sono (nell'ordine): Norvegia, Israele, Russia, Azerbaigian, Malta, Lituania, Cipro, Svezia, Belgio e Ucraina.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.