Depeche Mode, "Enjoy the silence" rifatta da Giorgio Li Calzi con Arto Lindsay

Una collaborazione fra il musicista torinese e quello newyorchese
Depeche Mode, "Enjoy the silence" rifatta da Giorgio Li Calzi con Arto Lindsay

"Enjoy The Silence" è il primo singolo del nuovo album di Giorgio Li Calzi, "The Book of Target Maintenance", in uscita a luglio 2021. La cover dei Depeche Mode è la colonna sonora di una città svuotata dal lockdown in preda a vuoti metafisici generati dall'incontro tra le fotografie in bianco e nero di Alessandro Albert e le elaborazioni dal visual artist Massimo Violato.


L'album è un progetto del trombettista e compositore torinese Giorgio Li Calzi (elettronica e tromba) con la collaborazione alla chitarra elettrica del musicista dell'avanguardia newyorkese, Arto Lindsay, testimone della No New York, membro fondatore di DNA, Lounge Lizards e collaboratore di Ryuichi Sakamoto, Brian Eno, David Byrne, John Zorn, Laurie Anderson e Caetano Veloso.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.