Annalisa canterà l’Inno di Mameli alla finale di Coppa Italia

La cantante ligure, rende noto la Lega di Serie A, eseguirà l'inno subito prima del fischio di inizio tra Atalanta e Juventus.
Annalisa canterà l’Inno di Mameli alla finale di Coppa Italia

Sarà Annalisa a cantare l'Inno di Mameli in occasione della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus in programma mercoledì 19 maggio al Mapei Stadium - Città del Tricolore di Reggio Emilia. La cantante ligure, rende noto la Lega di Serie A, eseguirà l'Inno italiano subito prima del fischio di inizio con le due formazioni e gli ufficiali di gara già allineati sul terreno di gioco. Il suo ultimo album "Nuda10", la nuova versione dell'album "Nuda" uscito lo scorso autunno e arricchito da 6 nuovi brani, tra inediti e rivisitazioni, contiene tra gli altri il brano "Dieci", presentato sul palco del 71esimo Festival di Sanremo. 

">

Nell'ultima finale, quella del 2020, a cantare fu Sergio Sylvestre. Il cantante, che forse colto dall'emozione aveva dimenticato una parte del testo del brano (qui sopra il video), aveva cosa è accaduto in un'intervista concessa all'edizione online del Corriere della Sera: "Di certo non avevo dimenticato le parole, quelle le ho stampate in testa. L’emozione è stata più grande di me. Accetto le critiche, ma non tutti sanno cosa vuol dire essere un ragazzo nato con la pelle di un colore che quando la gente guarda ha subito paura, o almeno pregiudizio. Per me cantare lì era importante. Quando mi sono bloccato era perché mi ero commosso, mi veniva da piangere".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.