Eurovision Song Contest 2021: membro della delegazione polacca positivo al Coronavirus

Quest'anno il rappresentante della Polonia è Rafał Brzozowski, in gara alla manifestazione con il brano "The ride"
Eurovision Song Contest 2021: membro della delegazione polacca positivo al Coronavirus

Come fatto sapere attraverso un comunicato ufficiale diffuso dal team di comunicazione dell’Eurovision Song Contest, oggi - 15 maggio - un membro della delegazione polacca è risultato positivo al Coronavirus dopo essersi sottoposto, come previsto dai protocolli di sicurezza, al tampone prima di accedere alla sede dell’evento, quest’anno in programma dal 18 al 22 maggio presso l'Ahoy Arena di Rotterdam.

La persona è attualmente in isolamento e gli altri componenti della delegazione della Polonia, all'Eurovision Song Contest 2021 rappresentata da Rafał Brzozowski con il brano “The ride”, per precauzione dovranno osservare la quarantena, oltre a doversi sottoporre a un test molecolare. Di conseguenza, il 39enne cantante e la delegazione polacca non potranno prendere parte di persona all’evento “Turquoise Carpet” della cerimonia di apertura in programma domenica 16 maggio.

La nota stampa ha informato che: "Durante un test di routine effettuato all'arrivo presso la sede dell'Eurovision Song Contest sabato 15 maggio, un membro della delegazione polacca è risultato positivo al Covid-19. L’ultima volta che i componenti della delegazione erano presenti nella venue è stata giovedì, con l’esito del tampone per il Coronavirus negativo. In conformità con il nostro protocollo di salute e sicurezza, questa persona è ora in isolamento”.

Si legge poi: “A titolo precauzionale, in vista della settimana dello show, gli altri membri della delegazione saranno ora sottoposti a un test molecolare e dovranno osservare la quarantena.

  Di conseguenza, domenica 16 maggio la delegazione polacca non parteciperà di persona all'evento Turquoise Carpet”. E ancora: “Quest’anno l'Eurovision Song Contest 2021 si svolgerà grazie al pieno supporto e all’assistenza delle autorità olandesi. Il nostro obiettivo principale è produrre un evento completamente sicuro dal Covid-19. La salute e il benessere di tutti i partecipanti, dei lavoratori e delle persone presenti tra il pubblico sono la nostra priorità più importante. Una serie di misure rigorose, tra cui isolamento, distanziamento sociale e test regolari, sono state imposte a tutti su consiglio degli operatori sanitari per garantire la sicurezza di tutti”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.