La virtuosa chitarra di Robert Fripp

Oggi il musicista britannico compie 75 anni
La virtuosa chitarra di Robert Fripp

Nella giornata di oggi festeggia i 75 anni Robert Fripp, il chitarrista dei King Crimson, la leggendaria formazione progressive britannica che esordì nel 1969 con l'album (altrettanto leggendario) “In the Court of the Crimson King” (leggi qui la recensione). Fripp che oggi - all'epoca del coronavirus - ci siamo abituati a vedere ogni domenica, insieme alla moglie Toyah Willcox, proporre una settimanale faceta ed esilarante cover rock, è l’unico componente fisso del gruppo, l’unico che, oltre ad aver forgiato con la sua chitarra il peculiare suono dei Crimson, non ha mai abbandonato il gruppo dai tardi anni Sessanta fino al giorno d'oggi, ad eccezione ovviamente dei frequenti momenti di pausa dell’universo King Crimson.

Il musicista britannico vanta in carriera collaborazioni con, tra gli altri, David Bowie e Brian Eno, e ha all’attivo una lista spaventosamente lunga di dischi nati dagli incontri con i suoi colleghi. Il suo stile chitarristico, influenzato dal jazz, dalla musica classica e dai ritmi etnici, è ad oggi considerato tra i più innovativi di sempre. I nostri auguri di buon compleanno glieli facciamo riproponendo alcuni dei classici targati King Crimson entrati nella storia della musica. Benvenuti alla corte del re Cremisi!

“21st Century Schizoid Man” (“In the Court of the Crimson King”, 1969)

“Epitaph” (“In the Court of the Crimson King”, 1969)

“Cat Food” (“In the Wake of Poseidon”, 1970)

“Ladies of the Road” (“Islands”, 1971)

“Larks’ Tongues in Aspic, Part One” (“Larks' Tongues in Aspic”, 1973)

“The Night Watch” (“Starless and Bible Black”, 1974)

“Red” (“Red”, 1974)

“Starless” (“Red”, 1974)

“Thela Hun Ginjeet” (“Discipline”, 1981)

“Happy With What You Have to Be Happy With” (“Happy With What You Have to Be Happy With”, 2002)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.