I Mötley Crüe festeggiano il loro 40esimo anniversario con una serie di ristampe

Ecco qual è la prima uscita
I Mötley Crüe festeggiano il loro 40esimo anniversario con una serie di ristampe

Lo scorso 17 gennaio, a quarant’anni di distanza dalla prima volta in cui Nikki Sixx suonò con Tommy Lee e il cantante/chitarrista Greg Leon - il quale abbandonò poi il gruppo, che successivamente reclutò Vince Neil e Mick Mars -, i Mötley Crüe hanno dato il via a un intero anno di festeggiamenti per il 40esimo anniversario della fondazione della band. 

Per celebrare tale ricorrenza, dopo aver offerto ai fan la possibilità di fargli gli auguri, nei prossimi la formazione losangelina - come riportato da Blabbermouth - pubblicherà una serie di riedizioni dei loro lavori discografici. La prima uscita sarà una rimasterizzazione digitale dell’album “Girls, girls, girls”, originariamente dato alle stampe da Nikki Sixx, Tommy Lee, Vince Neil e Mick Mars nel maggio del 1987. 

La ristampa della quarta prova sulla lunga distanza dei Mötley Crüe, la cui tracklist comprende alcuni dei brani di maggior successo della band come - tra gli altri - la title track “Girls, girls, girls”, "Wild side” e "You're all I need”, arriverà sui mercati il prossimo 11 giugno. 

Il gruppo ha annunciato l’uscita della riedizione digitale di “Girls, girls, girls”, che al tempo della sua uscita nel 1987 raggiunse la posizione numero due della “Billboard 200”,  attraverso una clip condivisa sui propri canali social e riportata di seguito.

Per commentare il traguardo raggiunto dai Mötley Crüe il bassista e fondatore della band Nikki Sixx lo scorso gennaio aveva dichiarato: “Un passaggio del testo della canzone ‘Kickstart my heart’ recita: ‘When we started this band / All we needed, needed was a laugh / Years gone by, I'd say we've kicked some ass’ (‘Quando abbiamo fondato questa band / Tutto ciò di cui avevamo bisogno, avevamo bisogno era una risata Gli anni sono passati e direi che li abbiamo presi a calci in culo!’)”. Aveva aggiunto: “Per noi si è sempre trattato di canzoni fantastiche e spettacoli dal vivo esagerati. I fan sono sempre stati al nostro fianco. Non so come abbiano fatto a trascorrere così tanti anni. Sono volati. Quello che non posso dimenticare, sono i 4 decenni di fan che si sono considerati CRÜEHEADS sin dal primo giorno, sostenendoci nel bene e nel male. Saremo per sempre in debito con voi e vi ringraziamo dal profondo del nostro cuore. Buon 40° compleanno a tutti noi”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.