Hipgnosis, acquisito il catalogo del produttore Andy Wallace

L’affare include oltre 17mila brani di big del rock come Bruce Springsteen, Foo Fighters, Paul McCartney e Guns N’ Roses
Hipgnosis, acquisito il catalogo del produttore Andy Wallace
Credits: logo aziendale

Mentre - almeno al momento - rimane ancora sospesa l’ufficializzazione dell’acquisizione, da parte della società di edizioni guidata da Merck Mercuriadis, del catalogo dei Red Hot Chili Peppers, Hipgnosis apre ufficialmente la corsa al rock nel marketing dei cataloghi musicali mettendo le mani sul catalogo del produttore Andy Wallace: l’affare, secondo una nota diffusa dalla stessa azienda, riguarda un repertorio da oltre 17mila canzoni, che solo nel corso del 2020 hanno generato 874mila dollari (in aumento di quasi 100mila dollari rispetto all’anno precedente), il 75% provenienti dallo sfruttamento dei titoli sulle piattaforme digitali. La cifra investita da Hipgnosis per concludere l’affare non è stata resa nota.

    Mentre - almeno al momento - rimane ancora sospesa l’ufficializzazione dell’acquisizione, da parte della società di edizioni guidata da Merck Mercuriadis, del catalogo dei Red Hot Chili Peppers, Hipgnosis apre ufficialmente la corsa al rock nel marketing dei cataloghi musicali mettendo le mani sul catalogo del produttore Andy Wallace: l’affare, secondo una nota diffusa dalla stessa azienda, riguarda un repertorio da oltre 17mila canzoni, che solo nel corso del 2020 hanno generato 874mila dollari (in aumento di quasi 100mila dollari rispetto all’anno precedente), il 75% provenienti dallo sfruttamento dei titoli sulle piattaforme digitali. La cifra investita da Hipgnosis per concludere l’affare non è stata resa nota.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.