I Pearl Jam annunciano il sito ‘Deep’: ‘un'esperienza interattiva’ con quasi 200 concerti

Eddie Vedder e soci presentano una raccolta digitale con 186 registrazioni di show tenuti dalla band tra il 2000 e il 2013
I Pearl Jam annunciano il sito ‘Deep’: ‘un'esperienza interattiva’ con quasi 200 concerti

Dopo essersi visti costretti, per il secondo anno consecutivo, a rimandare il tour europeo - compresa la data italiana, ora in programma per il il 25 giugno 2022 a Imola - a causa dell’emergenza Coronavirus, Eddie Vedder e compagni hanno annunciato il sito “Deep”: una raccolta digitale di quasi 200 concerti tenuti dai Pearl Jam tra il 2000 e il 2013.

Grazie a questa sorta di archivio virtuale, i fan della band di Seattle possono accedere alle registrazioni di 186 show, per un totale di 5.404 canzoni. Inoltre, attraverso l’hub “Deep”, è possibile cercare tutti i concerti divisi per categoria, e accompagnati dalle descrizioni scritte dai membri del fan club “Ten Club”, oltre ad ascoltare playlist tematiche tra cui "Best of Tour”, “Covers", "Know Your Rights" e molto altro. 

La piattaforma, disponibile sul sito ufficiale dei Pearl Jam e descritta da questi in un post pubblicato sui loro canali social come “un’esperienza interattiva con registrazioni ufficiali di quasi 200 spettacoli dal vivo”, permette anche di creare la propria scaletta personalizzata. Inserendo il proprio nome e la data di nascita, gli utenti possono ricevere così la loro setlist, accompagnata da una grafica generata con la calligrafia di Eddie Vedder, e trasformarla in una playlist da ascoltare in streaming.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.