Hipgnosis, acquisiti i diritti su oltre 100 brani di Andrew Watt

La società di Merck Mercuriadis si assicura diritti d’autore ed editoriali su una parte del catalogo ‘di uno dei più importanti autori oggi sulla piazza’
Hipgnosis, acquisiti i diritti su oltre 100 brani di Andrew Watt
Credits: logo aziendale

In attesa della conferma ufficiale dell’apertura del “fronte rock” con l’acquisizione del catalogo dei Red Hot Chili Peppers, al momento data ancora come indiscrezione, la società di edizioni di Merck Mercuriadis mette a segno un importante colpo di mercato sul versante rock: Hipgnosis si è assicurata i diritti d’autore ed editoriali sul catalogo di Andrew Watt, all’anagrafe Andrew Wotman, definito dallo stesso Mercuriadis “probabilmente l’autore e produttore più rilevante oggi in circolazione” già coinvolto nella stesura e nella realizzazione di hit come “Señorita” di Shawn Mendes e Camila Cabello, “Havana” di Camila Cabello con Young Thug, “Let Me Love You” di DJ Snake, “Eastside” di Benny Blanco e “Youngblood” dei 5 Seconds Of Summer.

    In attesa della conferma ufficiale dell’apertura del “fronte rock” con l’acquisizione del catalogo dei Red Hot Chili Peppers, al momento data ancora come indiscrezione, la società di edizioni di Merck Mercuriadis mette a segno un importante colpo di mercato sul versante rock: Hipgnosis si è assicurata i diritti d’autore ed editoriali sul catalogo di Andrew Watt, all’anagrafe Andrew Wotman, definito dallo stesso Mercuriadis “probabilmente l’autore e produttore più rilevante oggi in circolazione” già coinvolto nella stesura e nella realizzazione di hit come “Señorita” di Shawn Mendes e Camila Cabello, “Havana” di Camila Cabello con Young Thug, “Let Me Love You” di DJ Snake, “Eastside” di Benny Blanco e “Youngblood” dei 5 Seconds Of Summer.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.