Lo stacanovismo di Eddie Vedder per la realizzazione di "Ten"

Il frontman dei Pearl Jam era alla continua ricerca della perfezione: "Provava tutta la notte".
Lo stacanovismo di Eddie Vedder per la realizzazione di "Ten"

Tutto accade nei London Bridge Studios di Seattle fondati nel 1985 dal produttore Rick Parashar. Insieme a Eddie Vedder a forgiare il suono della città che sta per dominare il mondo del rock c’è il tecnico del suono Dave Hillis. In un’intervista con il podcast Whatever, Never Mind, Hills ha raccontato come ha visto nascere lo spirito di uno degli artisti più importanti del nostro tempo: "Eddie non era l’Eddie Vedder che conosciamo ora - ha detto Hillis - Ricordo la prima volta che l’ho visto arrivare in studio su un pickup giallo. Ho pensato subito: questo tizio non è di Seattle".

A San Diego, Eddie Vedder ha cantato in varie band, tra cui gli Indian Style di cui faceva parte anche Brad Wilk il batterista dei Rage Against the Machine e un gruppo funk-rock chiamato Bad Radio. A Seattle, secondo quanto ha raccontato Hillis, ha dovuto adattarsi non solo ad uno stile di vita diverso da quello californiano ma anche ad un suono molto più radicale. "La soluzione, come sempre nei Pearl Jam, è stato il lavoro - ha detto Hillis, - Chiudevamo Eddie in studio, e lui provava tutta la notte. Giorno dopo giorno l’ho visto sviluppare il suo stile, le sue cadenze, il suo modo di comporre e ad un certo punto all’improvviso è diventato Eddie Vedder".

La registrazione di "Ten" nei London Bridge Studios è stata secondo Hillis: "Una ricerca continua della perfezione". L’album esce il 27 agosto 1991, lancia tre singoli "Alive", Even Flow e "Jeremy" e alla fine del 1992 arriva al n.2 in classifica americana, vendendo in totale 13 milioni di copie. "Non smettevano mai di provare, continuavano a  suonare finchè non ottenevano quel take magico, il groove perfetto - ha concluso Dave Hillis - Il risultato si sente, in tutto l’album avverti quella sensazione".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.