David Gilmour in una nuova versione di ‘Need your love so bad’, con la voce di Peter Green: video

La registrazione, finora inedita, anticipa l’uscita del nuovo libro sul compianto chitarrista e co-fondatore dei Fleetwood Mac, “Peter Green - The Albatross Man”.
David Gilmour in una nuova versione di ‘Need your love so bad’, con la voce di Peter Green: video

In attesa dell’arrivo sui mercati, previsto per il prossimo mese di ottobre, del nuovo libro su Peter Green, “Peter Green - The Albatross Man”, è stata pubblicata una delle due registrazioni inedite incluse nell’opera, alle quali - come già annunciato - hanno contribuito David Gilmour e il chitarrista dei Metallica Kirk Hammett.

La prima traccia resa disponibile è una nuova versione prodotta da Laurie Latham del brano “Need your love so bad” - in passato reintepretato e pubblicato come singolo dai Fleetwood Mac nel 1968 - con delle parti vocali inedite registrate a metà degli anni Sessanta dal compianto chitarrista e co-fondatore del gruppo di “Dreams”, scomparso all’età di 73 anni il 25 luglio 2020. La registrazione conta dell’intervento del già addetto alle sei corde dei Pink Floyd, che, tra le altre cose, lo scorso anno ha preso parte al concerto-tributo a Peter Green - testimoniato da un doppio album in uscita il prossimo 30 aprile - esibendosi alla steel guitar sulle note di “Albatross”. 

Ecco il video:

La seconda registrazione inedita inclusa sempre in “Peter Green - The Albatross Man”, è una versione del 1971 di “Man of the world” - brano originariamente pubblicato dai Fleetwood Mac nel 1969 -  su cui Hammett ha inciso delle parti di chitarra. La data di uscita di questa registrazione non è stata ancora rivelata.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.