Jewel a letto col giornalista che l'intervista

L'alaskana Jewel, la bionda cantautrice del recente "Spirit" (dritto nella Top 5 USA appena pubblicato), è andata a letto col giornalista del quattordicinale "Rolling Stone" che l'ha intervistata per la cover story del numero 24 dicembre-7 gennaio.
Una svista del caporedattore di Rockol, il quale ha piazzato la notizia qui e non nella sezione "gossip"? No: prima che pensiate male di Jewel, però, ci affrettiamo ad aggiungere che il fatto, comunque decisamente raro nel campo del giornalismo musicale, non ha affatto assunto connotati sessuali.
Ma allora, che cosa è successo? Semplicemente che il giornalista Neil Strauss, della blasonata pubblicazione USA, poco prima di stendere le righe finali del suo servizio, si è ritrovato invitato nella villa che Jewel condivide con sua madre Nedra Carroll. Era tardi, e Strauss non ha declinato l'offerta di trascorrere la notte nell’accogliente residenza; e quando si è coricato nella sua stanza, è qui stato raggiunto dalla cantante, la quale (in felpa e pantaloncini) si è messa anch'essa sotto le coperte per l'ultimo spezzone dell'intervista-confessione.
Dunque niente “luci rosse”, ma solo un fatterello inusuale che ci è sembrato simpatico segnalarvi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.