UK, coi Brit Awards il live torna in presenza (anche al coperto)

Alla serata di gala del prossimo 11 maggio previste alle O2 Arena di Londra 4000 persone, senza mascherine e distanziamento sociale
UK, coi Brit Awards il live torna in presenza (anche al coperto)

Il Regno Unito corre per riportare il settore della musica dal vivo in una condizione il più possibile vicina a quella pre-Covid: gli organizzatori dei Brit Awards, l’equivalente inglese degli americani Grammy, hanno fatto sapere che in occasione della serata di gala dei premi - in programma il prossimo 11 maggio alla O2 Arena di Londra - nella struttura sulle sponde del Tamigi che ospiterà l’evento saranno ammesse 4000 persone ad assistere allo show alle quali non verrà chiesto né di indossare la mascherina né di mantenere il distanziamento fisico. A chi verrà ammesso sugli spalti - 2500 tagliandi saranno assegnati ai “frontline workers” impegnati nella lotta al contagio da SarS-Cov-2, e i rimanenti 1500 saranno messi a disposizione di discografici e management degli artisti invitati all’evento - sarà comunque chiesto di osservare precise procedure durante le fasi di afflusso e deflusso, oltre che - ovviamente - anche al risultato di un test che certifichi la negatività al virus.

    Il Regno Unito corre per riportare il settore della musica dal vivo in una condizione il più possibile vicina a quella pre-Covid: gli organizzatori dei Brit Awards, l’equivalente inglese degli americani Grammy, hanno fatto sapere che in occasione della serata di gala dei premi - in programma il prossimo 11 maggio alla O2 Arena di Londra - nella struttura sulle sponde del Tamigi che ospiterà l’evento saranno ammesse 4000 persone ad assistere allo show alle quali non verrà chiesto né di indossare la mascherina né di mantenere il distanziamento fisico. A chi verrà ammesso sugli spalti - 2500 tagliandi saranno assegnati ai “frontline workers” impegnati nella lotta al contagio da SarS-Cov-2, e i rimanenti 1500 saranno messi a disposizione di discografici e management degli artisti invitati all’evento - sarà comunque chiesto di osservare precise procedure durante le fasi di afflusso e deflusso, oltre che - ovviamente - anche al risultato di un test che certifichi la negatività al virus.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.