PFM, in arrivo un nuovo album

Franz Di Cioccio: ‘Dopo un anno di live bello ma estenuante, siamo arrivati allo stop agli eventi dal vivo con la carica giusta per registrare un nuovo lavoro’
PFM, in arrivo un nuovo album

La PFM sta ponendo in questi giorni gli ultimi ritocchi a un nuovo album di studio, ideale successore di “Emotional Tattoos” del 2017: a rivelarlo è stato Franz Di Cioccio durante il Webinar organizzato da Fem e Rockol “Riaccendiamo la Musica”, tenutosi nella giornata di ieri, martedì 20 aprile. 

“Noi siamo un gruppo abbastanza particolare”, ha spiegato Di Cioccio riguardo lo stop imposto dalla storica formazione a causa delle restrizioni adottate dal governo italiano per contenere la diffusione del Covid-19: “Date le circostanze, ci siamo detti: ‘Se non possiamo fare i concerti - che ci mancano molto, perché come artisti sentiamo molto il rapporto con il pubblico e l’approccio live - allora facciamo un disco. Fortunatamente ci è venuta in mente questa idea: rilassandoci, dopo un anno di concerti bello ma estenuante, ci siamo ritrovati ad avere una carica fantastica per registrare un nuovo album. Così abbiamo lavorato fino a oggi a un disco nuovo, che stiamo finendo in questi giorni”.

Riguardo l’attività dal vivo - per la quale, in calendario, la band ha già un appuntamento in programma per il prossimo 31 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma - Di Ciccio ha spiegato perché, durante il periodo di stop ai concerti - la PFM non ha proposto, a differenza di tanti altri artisti, concerti in streaming Web: “I live? Sì, ci sono mancati”, ha ammesso Di Cioccio, “Ma i concerti via Web non li abbiamo accettati: abbiamo un rapporto talmente stretto con il pubblico che fare un concerto in video lo consideriamo un po’ come fare l’amore da soli”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.