Mahmood annuncia l'uscita di "Ghettolimpo"

Il musicista milanese pubblicherà il suo secondo album il prossimo giugno.
Mahmood annuncia l'uscita di "Ghettolimpo"

Mahmood annuncia l'uscita, per l'11 giugno, del suo secondo album intitolato “Ghettolimpo” che venne anticipato, a febbraio, dalla pubblicazione del singolo “Inuyasha”. “Ghettolimpo” giunge a due anni di distanza dalla prima prova sulla lunga distanza del musicista milanese, “Gioventù bruciata” (leggi qui la recensione).

Come riportato dal comunicato stampa, l'album apre a un mondo dalle molteplici sfaccettature, dove ogni traccia rimanda a una sua simbologia e alla storia di un personaggio che, come nei vari livelli di un videogioco, si rivela all’ascoltatore brano dopo brano. Un universo con molti rimandi, popolato da dèi dell'Olimpo insieme a svariati personaggi, dove si uniscono le suggestioni tratte dai miti greci insieme alle esperienze di eroi moderni che vivono la loro quotidianità, cercando di superare gli ostacoli nelle diverse situazioni. Nel Ghettolimpo di Mahmood non troviamo figure onnipotenti appartenenti a un luogo irraggiungibile, ma la descrizione di semplici persone straordinarie che cercano di dare un senso alla propria vita.

Il 21 aprile verrà pubblicato “Zero”, brano scritto da Mahmood, D. Petrella, D. Faini e prodotto da Dardust, che fa parte della colonna sonora e porta il nome della nuova serie originale Netflix, nata da un’idea di Antonio Dikele Distefano, dove Mahmood ha curato un episodio come music supervisor. In “Ghettolimpo” sono inseriti anche “Rapide” e “Dorado”, brani pubblicati nel corso del 2020.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.