Birdy, il ritorno dopo cinque anni: "Non riuscivo ad andare avanti: ho avuto un blocco"

Ve la ricordate? Salì alla ribalta da bimba prodigio con una cover di Bon Iver. Ora la cantautrice rompe il silenzio. Il concerto in streaming a Londra e il nuovo album, "Young hearts".
Birdy, il ritorno dopo cinque anni: "Non riuscivo ad andare avanti: ho avuto un blocco"

Cinque anni. Un'infinità, nell'era dello streaming, dell'iperproduttività e dell'onnipresenza degli artisti sui social. Birdy rompe il lungo silenzio con "Young hearts": l'ideale successore di "Beautiful lies" del 2016 arriverà nei negozi e sulle piattaforme venerdì 30 aprile. La cantautrice britannica, salita alla ribalta da bimba prodigio nel 2011 a soli 15 anni con una cover di "Skinny love" di Bon Iver, ha presentato il disco che segna il suo ritorno sulle scene dopo la pausa questa sera con un concerto in streaming trasmesso dalla Wilton's Music Hall di Londra.

L'album, il quarto della carriera di Jennifer van den Bogaerde (questo il vero nome della cantautrice, che ha origini olandesi), è stato anticipato dai singoli "Surrender", "Loneliness" e "Deepest lonely".

Lo ha prodotto James Ford, già membro dei Simian Mobile Disco e dei Last Shadow Puppets, negli anni al fianco di - tra gli altri - Arctic Monkeys, Foals, Florence and the Machine, Haim, Gorillaz e Jessie Ware.

In un'intervista concessa all'"Evening Standard" Birdy, oggi 25enne, ha raccontato i motivi che l'hanno spinta, e in parte anche costretta, a prendersi una lunga pausa dopo l'album del 2016: "Questo disco parla della fine di una storia d'amore. Avevo bisogno di prendermi del tempo prima di scrivere le canzoni. All'inizio ho avuto un blocco creativo: non riuscivo ad andare avanti. Scrivere canzoni mi faceva paura".



"Young hearts" è pronto da più di un anno: Birdy ha finito di registrarlo prima dell'esplosione della pandemia da Covid-19, ma ha voluto aspettare il momento giusto per pubblicarlo. L'album uscirà in formato cd, musicassetta e vinile. Sul sito ufficiale della cantautrice è disponibile un'edizione limitata in vinile 140 grammi, realizzato con plastica riciclata.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.