Bauli in Piazza: il 17 aprile a Roma in Piazza del Popolo

Guardate il video del tour 'Il rumore del silenzio'.
Bauli in Piazza: il 17 aprile a Roma in Piazza del Popolo

'Il rumore del silenzio' è il nome dello speciale tour che ha visto riaccendere le luci delle quattro principali location italiane per i grandi eventi di Bologna (Unipol Arena), Milano (Mediolanum Forum), Torino (Pala Alpitour) e Roma (Palazzo dello Sport) con la collaborazione di Bauli In Piazza, movimento nato davanti al Duomo a Milano con lo schieramento di 500 bauli e 1300 operatori del settore che danno appuntamento alla prossima manifestazione, il 17 aprile a Roma in Piazza del Popolo, e #ChiamateNoi, piattaforma che promuove e ricerca occasioni di reimpiego per i lavoratori dello spettacolo. L’operazione ha visto la partecipazione a titolo gratuito di Federico Poggipollini, Saturnino Celani, Alberto Bianco e Drigo.

I quattro artisti hanno proposto la loro versione strumentale di "The Sound of Silence", canzone del 1964, tra le più famose del duo statunitense Simon & Garfunkel. Il brano, dal quale prende il nome l’operazione, individuato per l’efficace ossimoro nel titolo, sottolinea il tema dell’incapacità dell’uomo di comunicare e ben si presta a rappresentare il momento storico che stanno vivendo i lavoratori dello spettacolo, gli artisti e le grandi location. Al silenzio delle quinte e degli spalti purtroppo corrisponde il grande silenzio delle istituzioni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.