Umberto Tozzi, "Songs": il concerto di sabato 10 aprile. Recensione e tracklist

Trasmesso in streaming da Monte Carlo
Umberto Tozzi, "Songs": il concerto di sabato 10 aprile. Recensione e tracklist

Si è tenuto, ed è stato trasmesso in diretta streaming dalla Salle des Etoiles dello Sporting di Monte Carlo dalle 21 alle 22.30 di ieri sera sabato 10 aprile, il concerto "Songs", con il quale Umberto Tozzi, attraverso il ricavato della vendita dei biglietti, ha voluto aiutare i suoi musicisti, tecnici e le persone del suo staff, che da più di un anno sono a casa senza lavoro (ne abbiamo parlato con lui in una videointervista su Rockol).


Non è stato un concerto "acustico" strettamente detto, ma il gruppo che ha accompagnato Tozzi era ristretto a tre persone (Gianni Vancini al sax e alle tastiere, Elisa Semprini al violino e ai cori, Daniele Leucci alle percussioni).
Ventiquattro i brani in scaletta, che hanno ripercorso - non in ordine cronologico - il vastissimo repertorio discografico di Umberto dagli inizi di "Io camminerò" e "Donna amante mia", 1976, fino a episodi più recenti (come "Quasi quasi", scritta con Mogol e inclusa nell'album "Aria e cielo" del 1997), passando attraverso i grandissimi successi firmati con Giancarlo Bigazzi ma anche pescando brani meno conosciuti (come "Lei", da "Equivocando", 1994, il primo disco da cantautore puro di Tozzi, in cui tutti i testi sono suoi; "Come stai", da "Yesterday, Today" del 2012; "Gesù che prendi il tram", del 1977, e "Gabbie", del 1980, due canzoni che smentiscono clamorosamente la leggenda secondo la quale i testi di Giancarlo Bigazzi erano prevalentemente fonetici). 

In assenza di pubblico, la regia di Roberto Cenci ha seguito gli spostamenti di Tozzi, che si è avvicendato fra pianoforte e chitarre, riservandosi due momenti al solo microfono, in piedi ("Un fiume dentro il mare" e "Io camminerò"). L'attenzione, così, è rimasta tutta sulle canzoni, sui musicisti e sulla voce sempre particolare, inconfondibile e originale di Umberto Tozzi - che ci auguriamo di poter presto riascoltare dal vivo, e in presenza.


Se non avessi te (Bigazzi, Tozzi, Raf)
Notte rosa (Bigazzi, Tozzi)
Immensamente (Bigazzi, Tozzi)
Gli altri siamo noi (Bigazzi, Tozzi)
A cosa servono le mani (Bigazzi, Tozzi)
Gente di mare (Bigazzi, Tozzi, Raf)

Come stai (Tozzi)
Quasi quasi (Mogol, Tozzi)
Gesù che prendi il tram (Bigazzi, Tozzi)
Ti amo (Bigazzi, Tozzi)
Tu (Bigazzi, Tozzi)

Un fiume dentro il mare (Bigazzi, Tozzi)
Io camminerò (Bigazzi, Tozzi)

Donna amante mia (Bigazzi, Tozzi)
Dimentica dimentica (Bigazzi, Tozzi)
Lei (Tozzi)
Qualcosa qualcuno (Bigazzi, Tozzi)
Eva (Bigazzi, Tozzi)

Tu sei di me (Bigazzi, Tozzi)
Perdendo Anna (Bigazzi, Tozzi)

Fermati allo stop (Bigazzi, Tozzi)
Gabbie (Bigazzi, Tozzi)
Si può dare di più (Bigazzi, Tozzi, Raf)
Gloria (Bigazzi, Tozzi)

la foto dell'articolo è di Luca Brunetti

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.