Discografia e mercati emergenti, UMG lancia Universal Arabic Music

A capo della nuova entità dedicata a Medio Oriente e nordafrica Wassim ‘Sal’ Slaiby, il discografico libano-canadese che lanciò The Weeknd
Discografia e mercati emergenti, UMG lancia Universal Arabic Music

Il gruppo Universal, insieme a una delle sue controllate di punta, la Republic Records, ha annunciato la nascita di Universal Arabic Music, una nuova etichetta esclusivamente dedicata ai mercati di medio oriente e nordafrica. A capo della neonata label è stato posto Wassim “Sal” Slaiby, discografico canadese di origini libanesi già co-fondatore, insieme a The Weeknd, della XO, etichetta acquisita da Republic nel 2012 in seguito al successo del perfomer e produttore di "Blinding Lights".

“Nel mercato musicale globale di oggi, abbiamo dimostrato più volte che i successi mondiali possono provenire da qualsiasi luogo”, ha commentato il ceo di UMG Lucian Grainge: “C'è così tanto talento in questa parte del mondo che con l'incredibile esperienza di Sal e la sua profonda conoscenza della regione nordafricana e mediorientale, insieme alla sua esperienza nell'aiutare gli artisti di tutto il mondo ad avere successo, porterà una visione unica, oltre che un piano strategico ed energia, alla Universal Arabic Music”.

La regione che in termini commerciali anglosassioni viene indicata come MENA - Middle East and North Africa - si sta rivelando sempre più strategica per i grandi gruppi discografici multinazionali: solo a metà dello scorso mese di febbraio il Warner Music Group aveva annunciato l'acquisizione di una quota di minoranza di Rotana Music, label di riferimento sul panorama mediorientale che vanta nel proprio roster artisti molto popolari nei paesi arabi come Mohamad Abdo, Abdulmajid Abdallah, Rabeh Saqer, Rashed Al Majed, Abdallah Ruwaished, Ahlam, Amr Diab, Elissa, Tamer Hosny, Najwa Karam, Shereen Abdalwahab, Angham, Wael Kfoury e Saber Al Robae.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.