Robert Fripp e Toyah festeggiano la Pasqua con "The Number of the Beast" degli Iron Maiden

Il leader dei King Crimson e la moglie dedicano il loro 'Sunday Lunch' alla metal band britannica.
Robert Fripp e Toyah festeggiano la Pasqua con "The Number of the Beast" degli Iron Maiden

Anche la domenica di Pasqua il leader dei King Crimson Robert Fripp e la moglie Toyah Willcox non hanno mancato il loro abituale appuntamento in video a favore del loro divertimento e di quello dei propri tifosi, proponendo l'abituale cover: nella giornata di ieri la coppia ha interpretato un classico dei connazionali Iron Maiden: "The Number of the Beast".



Come già accaduto la scorsa settimana, quando la rilettura della cover riguardò "Gimme All Your Lovin’" dei ZZ Top di Billy Gibbons, i due sono stati accompagnati nella loro interpretazione da un chitarrista misterioso. Per il luciferino brano domenicale degli Iron Maiden, Fripp è agghindato con il classico completo camicia, gilet e cravatta, mentre Toyah ha optato per una mise da coniglietta (pasquale) e canta con tre carote in mano che nel finale mima di rosicchiare soddisfatta.


"The Number of the Beast" è la title track del terzo album della rock band britannica pubblicato nel marzo del 1982. Il disco fu il loro primo con il nuovo cantante Bruce Dickinson in sostituzione di Paul DiAnno e viene considerato come uno dei capisaldi della musica metal.

In precedenza Robert Fripp e Toyah, per il loro 'Sunday Lunch', appuntamento casalingo lanciato lo scorso anno durante la fase più rigida del lockdown hanno interpretato classici del rock come "Enter Sandman” dei Metallica, "Rebel Yell" di Billy Idol, "Welcome to the Jungle" dei Guns N'Roses, "Girls Girls Girls" dei Mötley Crüe, "Smells Like Teen Spirit" dei Nirvana, "Paranoid" dei Black Sabbath e "Ace of Spades" dei Motörhead.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.