Vasco Rossi festeggia l’anniversario dell'uscita di ‘Colpa d’Alfredo’

“Questo è stato il primo album in cui c'è stata questa presa di coscienza: voglio fare del rock”, si legge nel post condiviso sui social dal cantautore di Zocca
Vasco Rossi festeggia l’anniversario dell'uscita di ‘Colpa d’Alfredo’

Era il 3 aprile 1980 quando fece il suo ingresso sul mercato la terza prova sulla lunga distanza di Vasco Rossi, “Colpa d’Alfredo”. Per celebrare il 41esimo anniversario dell’uscita del disco, tornato nei negozi in una speciale edizione da collezione lo scorso 27 novembre per la serie R> Play, dedicata ai quarantesimi anniversari degli album del cantautore di Zocca, il Blasco ha pubblicato oggi - 3 aprile - un post sul proprio account ufficiale Instagram.

“41 anni di ‘Colpa d’Alfredo’! Questo è stato il primo album in cui c'è stata questa presa di coscienza: voglio fare del rock”, si legge nel messaggio condiviso sui social dall’autore di "Vita spericolata”, in cui è riportato un passaggio tratto dal libro scritto dal giornalista Marco Mangiarotti e incluso nel cofanetto deluxe da collezione della recente riedizione di “Colpa d’Alfredo".

Il primo singolo tratto dal disco originariamente dato alle stampe 41 anni fa, definito dall'ingegnere del suono Maurizio Biancani - che ha curato il mastering della ristampa uscita lo scorso novembre - come “l'album della svolta rock di Vasco”, fu “Non l'hai mica capito”, pubblicato come 45 giri il 30 gennaio 1980  e contenente come lato B il brano “Asilo ‘Republic’”.

Con la produzione esecutiva curata dal britannico Alan Taylor, già al fianco di Rossi per i precedenti lavori "Ma cosa vuoi che sia una canzone” (1978) e "Non siamo mica gli americani” (1979), il disco “Colpa d’Alfredo” vide come produttore effettivo Guido Elmi - storico collaboratore di Vasco, scomparso nel 2017 - che suonò anche nell’album percussioni e chitarra.

Ecco il post completo pubblicato su Instagram da Vasco Rossi, che ieri - attraverso un messaggio condiviso sempre sui suoi canali social - ha elogiato Loredana Berté:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.