Sony, ancora shopping internazionale: acquisita la brasiliana Som Livre

Il gruppo di Rob Stringer si sta assicurando la più grande indie del paese carioca per la cifra di 255 milioni di dollari
Sony, ancora shopping internazionale: acquisita la brasiliana Som Livre

La chiusura in positivo del bilancio 2020 sta permettendo a Sony di investire sui mercati internazionali: dopo l’acquisizione di due società di Kobalt, la multinazionale guidata da Rob Stringer è prossima a incorporare Som Livre, la più grande etichetta indipendente brasiliana, per una cifra pari a 255 milioni di dollari.

L’operazione non è ancora stata perfezionata perché ancora al vaglio delle autorità locali: una volta arrivato il semaforo verde dalle istituzioni, la casa madre Globo cederà l’etichetta alla major. Ceo della label resterà Marcelo Soares, attualmente in carica.

Attiva, oltre che nel settore della discografia, anche in quello delle edizioni, della musica dal vivo e della distribuzione, Som Livre vanta nel proprio roster alcuni degli artisti più popolari nel paese carioca, come - tra gli altri - Jorge & Mateus, Wesley Safadão, Lexa e Marilia Mendonça, il cui canale YouTube ufficiale ha fatto registrare oltre tredici miliardi di visualizzazioni.

“Siamo lieti di investire in Som Livre e di espandere il nostro rapporto esistente con questa azienda speciale”, ha spiegato Stringer: "Il Brasile è uno dei mercati musicali in crescita più dinamici e competitivi al mondo, e forniremo enormi opportunità ai creatori attraverso la nostra visione condivisa”.

“Siamo molto felici di aver trovato in Sony Music una nuova casa per Som Livre, un'azienda nata e cresciuta all'interno di Globo, e che è sempre stata così cara a tutti noi”, ha dichiarato l’ad di Globo Jorge Nóbrega: “Som Livre ha prodotto e pubblicato musica con Globo nell'ultimo mezzo secolo, è stato un capitolo importante nella storia della nostra società. Volevamo assicurarci che questo accordo preservasse tutto ciò che Som Livre rappresenta per il popolo brasiliano. Fin dall'inizio dei colloqui abbiamo notato un alto livello di professionalità, interesse e rispetto proveniente da Sony Music che lo ha reso un abbinamento perfetto per Som Livre. Auguro a Sony Music e Som Livre molti altri anni di successo”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.