Soundgarden, decadute le accuse di Vicky Cornell contro la band

Un verdetto dice che non ci sono evidenze nelle accuse della vedova di Chris
Soundgarden, decadute le accuse di Vicky Cornell contro la band

Ennesimo capitolo nella battaglia legale che vede coinvolti Vicky Cornell, moglie del cantante dei Soundgarden Chris Cornell morto tragicamente nel 2017, e i suoi ex compagni di band Kim Thayil, Matt Cameron e Ben Shephard. Il Giudice federale dello Stato di Washington Michelle Peterson, infatti, ha dichiarato che i Soundgarden non starebbero trattenendo indebitamente royalties sulla musica della band appartenenti a Vicky Cornell.

Il verdetto del Giudice ha, quindi, fatto decadere due delle accuse mosse dalla vedova Cornell per mancanza di prove evidenti. La disputa va avanti ormai dal dicembre del 2019 quando Vicky Cornell denunciò i tre membri superstiti dei Soundgarden accusandoli di aver incassato centinaia di migliaia di dollari in royalties al posto suo sottolineando che il manager della band, Rit Venerus, non stava cercando di fare il possibile per tutelare i suoi interessi e quelli del Cornell Estate. Stando a quanto riportato da Billboard, però, il Giudice Peterson ha rilevato che Venerus non era da considerarsi 'consigliere' della Cornell e che non è riscontrabile alcuna evidenza di soldi di proprietà di Vicky Cornell trattenuti dalla band. Il verdetto ora passerà nelle mani del Giudice Robert. Lasnik per la sentenza finale.

Solo un mese fa Vicky Cornell aveva nuovamente coinvolto gli avvocati contro i membri superstiti dei Soundgarden a proposito della quota di Chris sui nastri originali su cui è inciso il materiale della band. Secondo Vicky, i Soundgarden avrebbero fatto un'offerta economica decisamente troppo bassa per la quota di Cornell, bassa al punto da essere considerata ridicola rispetto al valore effettivo della parte di Chris. L'offerta ammonterebbe a 300.000 dollari e nelle carte viene definita come 'un valore infinitesimale del valore effettivo'.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.