Britney Spears ha chiesto di essere liberata dal controllo del padre

L'uomo gestisce gli affari della cantante e svariati aspetti della sua vita dal 2008, l'anno del crollo psicologico che costrinse la popstar a sottoporsi a cure mediche.
Britney Spears ha chiesto di essere liberata dal controllo del padre

Alla travagliata vicenda relativa alla gestione del patrimonio della voce di "Baby one more time" e di svariati aspetti della sua vita personale (che ha portato anche alla nascita di un movimento di liberazione di Britney Spears, #FreeBritney), si aggiunge ora un altro capitolo.

Britney Spears ha chiesto che il padre Jamie - al quale nel 2008 i giudici avevano affidato la gestione degli affari della cantante, vittima di un crollo psicologico e costretta a sottoporsi a cure mediche - cessi di essere il suo tutore legale.

Lo ha fatto affidando la sua richiesta all'avvocato che la sta seguendo ormai da tempo, Samuel D. Ingham, che ieri nel corso di un'udienza in tribunale ha chiesto che al posto del padre sia nominata come tutrice e amministratrice legale Jodi Montgomery, che l'ha in custodia temporanea.

La cantante ha pubblicato a dicembre una riedizione del suo ultimo album "Glory" con il singolo "Swimming in the stars".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.