Alan Vega, in arrivo un album postumo. Due anticipazioni

Musica inedita dallo scomparso cantante dei Suicide 
Alan Vega, in arrivo un album postumo. Due anticipazioni

Fra il 1996 e il 1998 Alan Vega, il cantante dei Suicide scomparso nel 2016, e la sua compagna Liz Lamere registrarono a New York otto canzoni destinate a far parte di un album, ma di quelle registrazioni si erano perdute le tracce. Liz Lamere e l'amico di Vega Jared Artaud le hanno ritrovate e hanno prodotto un album postumo, "Mutator", del quale qualche settimane fa era stata fatta ascoltare una delle canzoni, "Nike soldier".

All'avvicinarsi della pubblicazione dell'album, prevista per il 23 aprile su etichetta Sacred Bones, è stato messo in circolazione l'audio di un secondo brano, "Fist", che potete ascoltare qui sotto.

Fra il 1977 e il 2002 i Suicide (Alan Vega e Martin Rev) hanno pubblicato cinque album. Nel frattempo Vega ha pubblicato undici lavori, cominciando dal suo primo album da solo, "Alan Vega" (1980 - nella foto di questo articolo), fra i quali due in collaborazione con Ric Ocasek dei Cars e sette insieme a Liz Lamere; l'ultimo dei quali, "IT", uscito postumo nel 2017.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.